Valtellina e sport: weekend da brivido

Valtellina e sport

 

Valtellina e sport sono un connubio perfetto: pensarli separatamente sembra impossibile. Sciate giornaliere e in notturna, ciaspolate, snowboard, freestyle. Per tutti gli amanti degli sport invernali, la Valtellina è una meta sempre più gettonata. La neve è caduta abbondante nelle più prestigiose località turistiche e nonostante tra pochi giorni l’inverno debba lasciare spazio alla fiorita primavera, le piste si prestano ancora e fanno il divertimento di tutti gli sportivi appassionati!

Valtellina e sport: discese a suon di musica

Lo scorso weekend, il 4-5 marzo 2017, Bormio è stata presa d’assalto non solo da sciatori e appassionati di sport invernali, ma anche da radiofonici e curiosi. La sesta e ultima tappa dell’RDS Play on Tour con la partecipazione di Beppe De Marco e Giuditta Arecco si è infatti tenuta sulle piste di Bormio. Discese, divertimento, giochi, sport e soprattutto tanta musica!

La versione invernale del tour di RDS quest’anno ha debuttato ad Andalo, il 14-15 gennaio e ha anche fatto tappa a Roccaraso, Prato Nevoso, Bardonecchia, Canazei, prima di chiudere in bellezza proprio in Valtellina, nel complesso sciistico di Bormio.

Tra le grandi novità che hanno interessato la (quasi al termine) stagione invernale di Bormio e più in generale di tutta la Valtellina, c’è stata sicuramente la possibilità di acquistare uno skipass unico, il Bormio Skipass plurigiornaliero che consente di sciare nei comprensori di Bormio, Santa Caterina di Valfurva e San Colombano, comodamente collegate tra loro da un servizio di bus gratuito. L’idea nasce per permettere agli sportivi di sciare su tutte le piste del comprensorio, spostandosi rapidamente e agilmente.

In questa zona ci sono impianti sciistici che hanno fatto la storia dello sci alpino. È infatti d’obbligo ricordare la pista Stelvio a Bormio, che raggiunge una lunghezza percorribile di 5 chilometri e la pista Deborah Compagnoni a Santa Caterina, dedicata alla campionessa olimpica valtellinese e creata apposta per le gare di Coppa del Mondo di sci alpino.

Valtellina e sport: Pizocher Freestyle Contest

Sabato 11 marzo 2017 lo Snowpark di Bormio vedrà la partecipazione di numerosi rider professionisti e non solo per una giornata all’insegna dello sci e snowboard nelle loro accezioni più acrobatiche. Nello stesso giorno, infatti, ci sarà una gara aperta non solo alle stelle internazionali del freestyle, ma anche a principianti e appassionati del settore.

La competizione inizierà alle ore 10.00 e gli atleti daranno mostra della loro bravura sfidandosi con spettacolari trick. Al termine della sessione mattutina, i giudici decreteranno i rider vincitori che si scontreranno nella finale, che inizia alle ore 13.00.

La gara prevederà acrobazie, virtuosismi e salti spettacolari e per i vincitori sarà previsto un corposo premio in denaro.L’importante sarà comunque partecipare: prendere parte a una competizione così spettacolare può essere uno stimolo anche per gli atleti giovani che vogliono avvicinarsi a questo sport.

Il contest è aperto anche a visitatori e curiosi che, anche se non parteciperanno direttamente, potranno tornare a casa con gadget e… la pancia piena! Al termine della gara, infatti, tutti i presenti potranno prendere parte e rifocillarsi alla grigliata e festa in musica con tanto di DJ Set. L’iscrizione al contest è gratuita e inoltre, tutti coloro che parteciperanno al Pizocher Freestyle Contest avranno la possibilità di acquistare lo skipass giornaliero a tariffa ridotta (adulti 36 euro, ragazzi 31,50 euro).

Inizio: ore 10.00

Finale: ore 13.00

Grigliata e festa: dalle ore 13.30

Premiazioni: ore 15.00

Valtellina e sport: Santa Caterina Winter Trail

Domenica 12 marzo 2017 anche le piste di Santa Caterina, nella frazione del comune di Valfurva e nel cuore del Parco Nazionale dello Stelvio, vedranno lo svolgersi di un evento sportivo. La Santa Caterina Winter Trail è una gara podistica di 14 chilometri da affrontare correndo e camminando nella neve e su un dislivello di 560 metri (per fortuna in positivo!).
Ma correre tra la neve, anche se leggermente in discesa, non è sicuramente tra le cose più semplici da fare. Occorrono resistenza, tenacia e forza fisica.

La gara è aperta a tutti e anche per gli atleti dilettanti ci sarà la possibilità di mettersi alla prova, con una corsa non competitiva, la Santa Winter Cross. Il percorso in questo caso prevederà 5 chilometri da percorrere tra le piste e i sentieri del Pizzo Tresero e del Parco Nazionale dello Stelvio.

Le iscrizioni alla gara comprendono un gadget, il ristoro all’arrivo e un buono pasto per tutti i partecipanti.

Un’occasione per mettere alla prova la propria capacità di resistenza fisica, a stretto contatto con la natura!
Non solo, anche un’occasione per fare del bene. Parte del ricavato della manifestazione infatti, andrà all’Associazione RUN FOR, per sostenere l’oncologia femminile.

Inizio: ore 08.30

Premiazioni: ore 14.30

 

The following two tabs change content below.

Elisa Midelio

Ventisettenne torinese, cittadina del mondo con la passione smodata per i viaggi e la fotografia. Amo scrivere, i tramonti sul mare, i viaggi in macchina di notte, il venerdì pomeriggio tardi (che vuol dire: quasi quasi parto), la colazione a buffet, le persone più ritardatarie di me che mi fanno credere di essere in anticipo, avere un viaggio in programma ma non dirlo a nessuno. Da circa un anno la scrittura è diventata una cosa seria: il mio blog di viaggi è il mio piccolo grande tesoro !

Comments are closed.

x

Informativa sui cookie

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.