LE FERMATE

Heidiland

Heidiland - Trenino Rosso del Bernina

Chi non ha mai sentito di Heidi, la piccola pastorella protagonista del romanzo di Johanna Spyri? Sappiate che i luoghi che vengono descritti nel libro esistono e fanno parte della regione turistica chiamata Heidiland. Questo perchè la scrittrice ha scelto di ambientare il proprio racconto in queste valli, soprattutto quella a pochi passi da Maienfeld, in quanto qui i suoi nonni possedevano la loro casa delle vacanze in cui lei trascorse gran parte della sua infanzia.
Non solo il romanzo, scritto nel 1879 e tradotto in oltre cinquanta lingue, è stato ambientato in questi luoghi, ma anche tutte le rivisitazioni cinematografiche effettuate e i cartoni animati creati hanno preso spunto dalla bellezza e dalla natura incontaminata che solo questa regione sa offrire.

L’ottenimento del nome Heidiland da parte della regione è avvenuto in modo fortuito, ma è stato di fondamentale importanza per lo sviluppo della stessa, in quanto col tempo è diventata un luogo quasi di culto in cui la piccola pastorella la fa da padrona.
L’origine del nome Heidiland è da attribuire al Direttore dell’Ufficio del Turismo di Saint Moritz, che, nel 1979, decise di depositarlo.Heidi

La scelta di utilizzare il nome Heidiland da parte della regione di St.Moritz si rivelò controproducente dal punto di vista promozionale, in quanto associare questa regione, abbastanza elitaria, con l’immagine data da Heidi, una povera orfanella di montagna, era un controsenso abbastanza marcato. Il marchio venne accantonato e rimase inutilizzato a lungo, fino a quando i suoi diritti non furono ceduti fra l’autogrill presente nelle vicinanze Maienfeld e la Ferrovia Retica, utilizzato per sponsorizzare l’Heidiland-Express, ed infine, nel 1997, venne ceduto all’Ente turistico Sarganserland- Walensee del Cantone di S. Gallo. Facente parte del Canton Grigioni, il comune di Maienfeld venne cosi escluso per pochi chilometri dalla nuova regione turistica Heidiland, decise di inaugurare l’originale “Casa di Heidi”, depositandone anche il marchio; solo in quell’anno più di 15.000 visitatori, di cui almeno un quarto erano provenienti dal Giappone, la visitarono.

Heidiland Cartello - Trenino Rosso del BerninaCol passare degli anni i visitatori fra la regione e la casa di Heidi sono addirittura quadruplicati, ed il marchio Heidiland non è più rimasto legato esclusivamente ai prodotti turistici, ma ha sviluppato un proprio mercato, ampliandosi fra le altre cose anche ai cosmetici e alla produzione della propria acqua minerale.

Ma è meglio lasciare da parte gli aspetti legati a soldi e immagine per concentrarsi sull’aspetto “romantico” della questione. Visitare la casa della piccola pastorella e dei suoi luoghi, infatti, è un’esperienza da vivere assolutamente e per farlo è necessario lasciare Maienfeld e salire verso Oberrofels, il borgo che è stato ribattezzato come Heididorf. Qui troverete un tipico e piccolo chalet, situato nelle vicinanze dell’Heididof Hotel, che è stato dichiarato essere la vera casa di Heidi. Oggi, questa piccola costruzione bucolica è stata convertita a museo, ed al suo interno è possibile andare alla scoperta della vita di Heidi, ma più in particolare della quotidianità della gente che viveva qui circa cento anni fa.

Hotel vicino a Heidiland

Siete alla ricerca di un’emozione unica, capace di riportarvi ai tempi in cui eravate dei bambini spensierati, ma non sapete se questo posto esiste? Siete in cerca di un hotel che non vi faccia spendere troppo me che vi faccia raggiungere facilmente la casa di Heidi? Volete passare qualche giorno immersi nella natura della valli più conosciute al mondo? Ci pensiamo noi! Qui di seguito potrete trovare una lista degli hotel vicino a Heidiland, che vi rimetteranno in contatto col vostro fanciullo interiore, oltre che con la natura stessa:

Grand Resort Bad Ragaz Si apre in una nuova finestra

  Grand Resort Bad Ragaz   Si apre in una nuova finestra

Scopri l'hotel

Appartamenti Alphome Flums Si apre in una nuova finestra

    Appartamenti      Alphome Flums   Si apre in una nuova finestra

Scopri l'hotel

Hotel Schloss Ragaz Si apre in una nuova finestra

  Hotel Schloss Ragaz   Si apre in una nuova finestra

Scopri l'hotel
x

Informativa sui cookie

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.