Mercatini di Natale a Merano

 

La magia del Natale si fonde con quella delle Alpi innevate, un’atmosfera da sogno che ospita i bellissimi mercatini di Natale a Merano.

Mercatini di Natale a Merano: la magia sotto le Alpi

Se pensiamo che, dopo Bolzano, Merano è il centro più popolato della provincia autonoma di Bolzano, possiamo immaginare quanto i suoi mercatini di Natale siano affollati di gente locale e visitatori. Ci troviamo in Trentino Alto Adige, in zone ben note per i rigori dell’inverno, e solitamente le prime nevi imbiancano le Alpi piuttosto presto nella stagione sino in basso: è questa la magia del Natale!

Sotto un paesaggio incantato, da fine novembre e fino al 6 …

Continua Lettura »

Capodanno a Barcellona: come iniziare il nuovo anno in grande stile

 

Il capodanno a Barcellona è una delle soluzioni che molti hanno deciso di prendere in considerazione per iniziare il nuovo anno.

Capodanno a Barcellona: Plaça Espanya

Uno dei luoghi più interessanti da poter trascorrere in questa notte è Plaça Espanya, dove annualmente si svolge lo spettacolo pirotecnico incentrato su tematiche differenti ogni anno.

Oltre al consueto spettacolo dei fuochi per tutta la serata si svolgeranno concerti di musica e colori che usciranno da uno dei simboli della piazza, ovvero la Fontana Magica. In questa notte vi sono delle bellissime proiezioni di luci e fuochi che saluteranno il vecchio anno e daranno vita al nuovo anno il tutto sarà accompagnato dalla …

Continua Lettura »

Grosio, il piccolo antichissimo comune valtellinese

Grosio è un piccolo paese in provincia di Sondrio, nonché uno dei fulcri più importanti della comunità valtellinese. Nonostante le dimensioni ridotte, conta infatti una popolazione di circa 4000 abitanti, possiede un patrimonio artistico da fare invidia alle migliori metropoli europee. Il comune si trova ad un’altitudine di oltre 600m sopra il livello del mare, rendendolo sicuramente facilmente accessibile rispetto ad altre tappe del Trenino Rosso.

Grosio, tra storia e un patrimonio culturale invidiabile

Il piccolo paese in provincia di Sondrio deve la sua fama al suo magnifico Parco delle Incisioni Rupestri, tappa che non dovete assolutamente ignorare se avrete la fortuna di passare di lì. Fu creato aperto nel 1978, …

Continua Lettura »

L’antico carnevale di Bormio e Bagolino

 

Dalle città di provincia, ai piccoli borghi alpini, la Valtellina vanta alcuni dei carnevali più antichi di tutti la Lombardia. Note in queste zone sono le maschere de Il Toni, la Bernarda, l’Ammaestratore dell’Orso Bianco e il Paralitico ma anche l’immancabile Arlecchino che, per celebrare l’arrivo imminente della primavera, si preparano a festeggiare l’evento degli eccessi per eccellenza.

Accanto alle caricature dei protagonisti e ai personaggi fantastici dei giorni nostri, c’è sempre, un’ attenzione – più marcata e intensa in alcuni centri- alla tradizione, di sicuro la più efficace in termini di espressività. Al di là del fascino delle sfilate e delle tradizioni locali, le cornici in cui …

Continua Lettura »

Il Lago d’Idro in Val Sabbia

 

Il Lago d’Idro in Val Sabbia, chiamato anche Eridio, è il più alto dei laghi lombardi (368 m.s.m.) con un’area che misura 11 chilometri quadrati e dalla forma stretta ed allungata. Situato a cavallo tra il Trentino Alto Adige e la Lombardia, è formato dal fiume Chiese, rinomato tra i canoisti per essere lo sbocco della Valle Sabbia famosa per i suoi  ruscelli e torrenti popolati dagli amanti della pesca.

È il più piccolo dei grandi laghi lombardi con una profondità massima di 248 metri ed il bacino che si apre verso nord contornato da montagne e tantissimo verde. Incastonato tra le montagne, conserva suggestivi borghi che adagiano in acqua minuscole spiagge, …

Continua Lettura »

Un piatto di Chisciöi: un must sulle tavole dei tiranesi

 

A Tirano c’è un piatto che non deve mancare per nulla al mondo sulla tavola di un tiranese, almeno durante le occasioni più importanti: i Chisciöi, colonna portante della tradizione gastronomica valtellinese, in particolare della zona di Tirano, dove da una decina di anni è nata anche una confraternita per tutelare e promuovere la ricetta originale rispettando la tradizione culinaria.
Sono certa che la frittella bassa e grande come il fondo della padella, vi conquisterà!

I Chisciöi: ecco la ricetta!

I Chisciöi, al singolare Chisciol, è un termine che deriva dal francese “quiche”, anche se non ha niente a che vedere con le tipiche torte salate francesi e sono frittelle di …

Continua Lettura »

Strada del Vino, per un vero wine road in Valtellina

 

Dopo Cantine Aperte di sabato 27 e domenica 28 maggio, tutti gli appassionati di vino possono star tranquilli perché non è finita qui! Mentre i filari crescono forti e rigogliosi aspettando ansiosi il periodo della vendemmia, tutti i wine addicted possono approfittare della Strada del Vino che per un percorso di 67 chilometri li accompagnerà alla scoperta dei vigneti che tutto il mondo ci invidia. Vigneti che producono alcune tra le etichette DOC più conosciute d’Italia, come il vino Sforzato o Sfurzat come lo chiamano i valtellinesi, Valtellina Superiore e Rosso di Valtellina e conosciuti anche e soprattutto al di fuori del Belpaese.

Strada del Vino per assaporare …

Continua Lettura »

Il matrimonio in Valtellina: come non trovarvi impreparati

 

Abito bianco, velo di tulle lungo svolazzante, che contrasta con il verde della natura e l’azzurro del cielo. Occhi che si cercano, mani che si toccano, fedi che si scambiano. Non sentite già il profumo di fiori d’arancio nell’aria? Di cosa sto parlando, se non di matrimonio? E se decideste di organizzare il vostro matrimonio in Valtellina, siete sicuri di aver valutato tutte le opzioni e di conoscere tutte le location da sogno che questa terra offre? Scopriamole insieme (non si sa mai)!

Il matrimonio in Valtellina: dove e quando?

Che siate circondati dal magico paesaggio delle Alpi, in una fortezza medioevale, in una chiesetta diroccata in …

Continua Lettura »

La birra in Valtellina: BeerRetica e Mastro Tirano

birra in valtellina

Lo sapevate che la Valtellina non è solo pizzoccheri, etichette di vini DOC e sci ma anche birra artigianale? E che nel 1869, la Valchiavenna produceva il 20% della birra nazionale grazie ai suoi 9 birrifici? La birra in Valtellina è quindi famosa sin dalla prima metà del 1800, quando, accanto a cotonifici e ovattifici che vedono nascere l’industria locale, sorgono anche le prime fabbriche di birra. Il weekend dal 16 al 18 giugno 2017 nel centro storico di Chiavenna si festeggia il BeerRetica e nell’omonima città il Mastro Tirano 2017.

Birra in Valtellina: come è nata

Tra il 1820 e il 1830, quando la Valchiavenna faceva parte del regno …

Continua Lettura »

Glacier Express, il trenino a cremagliera

 

291 ponti, 91 gallerie, 7 valli, viadotti, gole da vertigini e 7 ore di tragitto. Il tutto sul trenino a cremagliera Glacier Express che dalla fiabesca Saint Moritz raggiunge la stazione di Gornergrat, una delle mete più ambite dagli escursionisti, circondata da ben 29 montagne che superano i 4.000 metri. È proprio qui che troverete la più alta montagna svizzera, la Punta Dufor, con i suoi 4.634 metri. Non solo: qui avrete la possibilità di ammirare anche il terzo ghiacciaio più lungo delle Alpi, il ghiacciaio del Gorner. Siete pronti a partire?

Glacier Express: da dove parte e dove arriva?

Il Glacier Express si trova in territorio …

Continua Lettura »

x

Informativa sui cookie

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.