La Frühlingsfest di Stoccarda, l’Oktoberfest di primavera

Frühlingsfest di Stoccarda- dolci tipici al marzapane

 

La Frühlingsfest, l’Oktoberfest di primavera di Stoccarda, come quella di Monaco, si svolge tra il mese di aprile e maggio.

Frühlingsfest di Stoccarda o di Monaco?

Come per ogni festa della birra tra Stoccarda e Monaco, tra le due kermesse ci sono delle differenze: a Stoccarda la Frühlingsfest dura una settimana in più, permette di ordinare anche il mezzo litro (assolutamente vietato a Monaco), e offre la possibilità di consumare anche fuori dai tendoni principali.

Frühlingsfest di Stoccarda: il Wasen

Lo spazio dedicato alla festa è il Wasen, l’area festa dove si tiene anche la Cannstatter, attrezzato con il luna park, gli stand enogastronomici e i tre capannoni di birra.

Frühlingsfest di Stoccarda: …

Continua Lettura »

La Madonna di Medjugorje: guida, madre e protettrice

Madonna di Medjugorje- chiesa di San Giacomo

“Sono venuta per dire al mondo: Dio esiste! Dio è verità! Solo in Dio c’è la felicità e la pienezza della vita!”. Queste le parole della Madonna di Medjugorje quand’è apparsa, il 16 giugno 1983, ad un gruppo di ragazzi di un paese contadino nei Balcani.

Attraverso i suoi messaggi e i suoi avvertimenti a pregare per la pace, la Mamma Celeste ha più volte cercato di risvegliare la fede degli uomini, a lungo messa in secondo piano dall’odio, il rancore e la rabbia. “Dio ha piena fiducia in Me. Ed io intercedo le Grazie e proteggo in modo particolare coloro che sono consacrati a Me”, spiega successivamente, il …

Continua Lettura »

Oktoberfest, la festa della birra numero 1 al mondo

Oktoberfest

 

Quando si pensa alla Germania una delle prime cose che si associa è l’Oktoberfest, la festa della birra più famosa e conosciuta in tutto il mondo, visitata ogni anno da milioni di persone.

Per tutta la durata dell’Oktoberfest, fiumi di birra e divertimento rendono la città di Monaco di Baviera la capitale indiscussa della birra offrendo all’interno dei vari tendoni il vero spirito bavarese tra un boccale di birra e una bella musica suonata dalle varie orchestre locali.

Ma cos’è questo festival? E soprattutto, come nasce questa tradizione, dedicata non solo ai bevitori, ma anche, contrariamente a quanto si pensa, anche alle famiglie?

Oktoberfest: quando e dove

La città di …

Continua Lettura »

Capodanno a Monaco di Baviera

Capodanno a Monaco di Baviera-mercatini di natale

 

Quando pensiamo al capodanno a Monaco di Baviera una delle prime considerazioni che facciamo è… “ma la città non è solo famosa per il mitico e famoso Oktoberfest?”. Ebbene, no. Trascorrere gli ultimi giorni di dicembre e poi il capodanno nella città di Monaco si rivelerà essere molto grazioso e invitante, poiché ci si troverà una città completamente addobbata e abbellita di decorazioni e luminarie che la faranno diventare una magnifica città.

Capodanno a Monaco di Baviera: l’arrivo del nuovo anno

Per il capodanno, Monaco risulta essere una delle città più visitate di tutta la Germania grazie alla sua moltitudine di eventi che la caratterizzano. Molto interessanti sono tutte le feste che …

Continua Lettura »

Mercatini di Natale a Merano

 

La magia del Natale si fonde con quella delle Alpi innevate, un’atmosfera da sogno che ospita i bellissimi mercatini di Natale a Merano.

Mercatini di Natale a Merano: la magia sotto le Alpi

Se pensiamo che, dopo Bolzano, Merano è il centro più popolato della provincia autonoma di Bolzano, possiamo immaginare quanto i suoi mercatini di Natale siano affollati di gente locale e visitatori. Ci troviamo in Trentino Alto Adige, in zone ben note per i rigori dell’inverno, e solitamente le prime nevi imbiancano le Alpi piuttosto presto nella stagione sino in basso: è questa la magia del Natale!

Sotto un paesaggio incantato, da fine novembre e fino al 6 …

Continua Lettura »

Capodanno a Barcellona: come iniziare il nuovo anno in grande stile

 

Il capodanno a Barcellona è una delle soluzioni che molti hanno deciso di prendere in considerazione per iniziare il nuovo anno.

Capodanno a Barcellona: Plaça Espanya

Uno dei luoghi più interessanti da poter trascorrere in questa notte è Plaça Espanya, dove annualmente si svolge lo spettacolo pirotecnico incentrato su tematiche differenti ogni anno.

Oltre al consueto spettacolo dei fuochi per tutta la serata si svolgeranno concerti di musica e colori che usciranno da uno dei simboli della piazza, ovvero la Fontana Magica. In questa notte vi sono delle bellissime proiezioni di luci e fuochi che saluteranno il vecchio anno e daranno vita al nuovo anno il tutto sarà accompagnato dalla …

Continua Lettura »

Grosio, il piccolo antichissimo comune valtellinese

Grosio è un piccolo paese in provincia di Sondrio, nonché uno dei fulcri più importanti della comunità valtellinese. Nonostante le dimensioni ridotte, conta infatti una popolazione di circa 4000 abitanti, possiede un patrimonio artistico da fare invidia alle migliori metropoli europee. Il comune si trova ad un’altitudine di oltre 600m sopra il livello del mare, rendendolo sicuramente facilmente accessibile rispetto ad altre tappe del Trenino Rosso.

Grosio, tra storia e un patrimonio culturale invidiabile

Il piccolo paese in provincia di Sondrio deve la sua fama al suo magnifico Parco delle Incisioni Rupestri, tappa che non dovete assolutamente ignorare se avrete la fortuna di passare di lì. Fu creato aperto nel 1978, …

Continua Lettura »

L’antico carnevale di Bormio e Bagolino

 

Dalle città di provincia, ai piccoli borghi alpini, la Valtellina vanta alcuni dei carnevali più antichi di tutti la Lombardia. Note in queste zone sono le maschere de Il Toni, la Bernarda, l’Ammaestratore dell’Orso Bianco e il Paralitico ma anche l’immancabile Arlecchino che, per celebrare l’arrivo imminente della primavera, si preparano a festeggiare l’evento degli eccessi per eccellenza.

Accanto alle caricature dei protagonisti e ai personaggi fantastici dei giorni nostri, c’è sempre, un’ attenzione – più marcata e intensa in alcuni centri- alla tradizione, di sicuro la più efficace in termini di espressività. Al di là del fascino delle sfilate e delle tradizioni locali, le cornici in cui …

Continua Lettura »

Il Lago d’Idro in Val Sabbia

 

Il Lago d’Idro in Val Sabbia, chiamato anche Eridio, è il più alto dei laghi lombardi (368 m.s.m.) con un’area che misura 11 chilometri quadrati e dalla forma stretta ed allungata. Situato a cavallo tra il Trentino Alto Adige e la Lombardia, è formato dal fiume Chiese, rinomato tra i canoisti per essere lo sbocco della Valle Sabbia famosa per i suoi  ruscelli e torrenti popolati dagli amanti della pesca.

È il più piccolo dei grandi laghi lombardi con una profondità massima di 248 metri ed il bacino che si apre verso nord contornato da montagne e tantissimo verde. Incastonato tra le montagne, conserva suggestivi borghi che adagiano in acqua minuscole spiagge, …

Continua Lettura »

Un piatto di Chisciöi: un must sulle tavole dei tiranesi

 

A Tirano c’è un piatto che non deve mancare per nulla al mondo sulla tavola di un tiranese, almeno durante le occasioni più importanti: i Chisciöi, colonna portante della tradizione gastronomica valtellinese, in particolare della zona di Tirano, dove da una decina di anni è nata anche una confraternita per tutelare e promuovere la ricetta originale rispettando la tradizione culinaria.
Sono certa che la frittella bassa e grande come il fondo della padella, vi conquisterà!

I Chisciöi: ecco la ricetta!

I Chisciöi, al singolare Chisciol, è un termine che deriva dal francese “quiche”, anche se non ha niente a che vedere con le tipiche torte salate francesi e sono frittelle di …

Continua Lettura »

x

Informativa sui cookie

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.