Tirano-St. Moritz -Trenino Rosso del Bernina

LE FERMATE

Tirano – Saint Moritz

St.Moritz - Trenino Rosso del Bernina

Il Trenino Rosso del Bernina percorre ogni giorno la tratta Tirano-Saint Moritz, definita come una dei percorsi più belli al mondo. Parte dall’italiana Valtellina, percorrendo poi la Val Poschiavo e infine arriva in Engadina dopo aver attraversato paesaggi degni di un quadro.

La partenza inizia a Tirano, situato in Valtellina, visitando santuari e basiliche del XVI sec… Successivamente si entra nel paese di Campocologno per poi salire sul condotto elicoidale di Brusio, patrimonio mondiale dell’UNESCO e simbolo del Trenino Rosso del Bernina. Passata questa stazione arriviamo a Miralago e Le Prese. Percorso caratterizzato dal fatto che i binari costeggiano il limpido lago Poschiavo per poi entrare nel paese con i suoi particolari alberghi e ristoranti.

Proseguendo nel percorso Tirano – Saint Moritz entriamo nell’ultimo tratto di valle per poi ammirare Poschiavo. Da questa fermata in poi il Trenino Rosso del Bernina incomincia a salire senza fatica fino ai 2256 metri del passo, passando tra incantevoli boschi e pascoli di montagna e arrivando nella alta Valposchiavo, dove si può godere tutto il panorama Finito questo tratto si arriva in Engadina con prima fermata Cavaglia. Prima della stazione di Alp Grum, alla fine di una serie di curve e tornanti, il Trenino Rosso del Bernina raggiunge quella che viene detta “la terrazza” sulla Valle Poschiavo: da qui la vista spazia dalla sottostante stazione di Cavaglia, al Lago di Poschiavo per finire con la barriera delle Orobie della Valtellina.

Tirano - Trenino Rosso del Bernina

In questo tratto del percorso Tirano – Saint Moritz, il Trenino Rosso del Bernina si inerpica su tornanti e magnifici viadotti offrendo sempre nuove angolazioni sul panorama circostante. Dopo vari tornanti si giunge alla stazione di Alp Grum, gemellata con una stazione di Tokio. A questa altezza, più di 2000 metri, si respira una fresca aria alpina e si può osservare il panorama infinito dell’Engadina. Ripartendo si passa per il Lago Bianco, e in mezzo ad esso, il Trenino Rosso del Bernina passa per la Stazione di Ospizio Bernina, dove un caldo ristorante sazia la fame dei visitatori. La particolarità di Ospizio Bernina è che è la stazione più alta in tutta Europa.

In seguito si raggiungono tre bellissime fermate, caratterizzate da montagne innevate e ghiacciai da favola, si parla di Lagalb, Diavolezza e Morterasch. Il treno poi corre veloce verso Pontresina, circondato da atmosfere magiche e case tipicamente alpine. Dopo una piccola fermata alla funicolare del Muottas Muragl si prosegue verso Celerina “la piccola Milano”. Oramai siamo arrivati. Ultima fermata della tratta Tirano – Saint Moritz, è proprio quest’ultima, la lussuosa Saint Moritz “la Montecarlo delle Alpi”, a riportare i viaggiatori nel mondo odierno. Città piena di fascino e prestigiosa grazie ai suoi impianti sciistici e vetrine di alta moda.