Il matrimonio in Valtellina: come non trovarvi impreparati

 

Abito bianco, velo di tulle lungo svolazzante, che contrasta con il verde della natura e l’azzurro del cielo. Occhi che si cercano, mani che si toccano, fedi che si scambiano. Non sentite già il profumo di fiori d’arancio nell’aria? Di cosa sto parlando, se non di matrimonio? E se decideste di organizzare il vostro matrimonio in Valtellina, siete sicuri di aver valutato tutte le opzioni e di conoscere tutte le location da sogno che questa terra offre? Scopriamole insieme (non si sa mai)!

Il matrimonio in Valtellina: dove e quando?

Che siate circondati dal magico paesaggio delle Alpi, in una fortezza medioevale, in una chiesetta diroccata in …

Continua Lettura »

La birra in Valtellina: BeerRetica e Mastro Tirano

birra in valtellina

Lo sapevate che la Valtellina non è solo pizzoccheri, etichette di vini DOC e sci ma anche birra artigianale? E che nel 1869, la Valchiavenna produceva il 20% della birra nazionale grazie ai suoi 9 birrifici? La birra in Valtellina è quindi famosa sin dalla prima metà del 1800, quando, accanto a cotonifici e ovattifici che vedono nascere l’industria locale, sorgono anche le prime fabbriche di birra. Il weekend dal 16 al 18 giugno 2017 nel centro storico di Chiavenna si festeggia il BeerRetica e nell’omonima città il Mastro Tirano 2017.

Birra in Valtellina: come è nata

Tra il 1820 e il 1830, quando la Valchiavenna faceva parte del regno …

Continua Lettura »

Glacier Express, il trenino a cremagliera

 

291 ponti, 91 gallerie, 7 valli, viadotti, gole da vertigini e 7 ore di tragitto. Il tutto sul trenino a cremagliera Glacier Express che dalla fiabesca Saint Moritz raggiunge la stazione di Gornergrat, una delle mete più ambite dagli escursionisti, circondata da ben 29 montagne che superano i 4.000 metri. È proprio qui che troverete la più alta montagna svizzera, la Punta Dufor, con i suoi 4.634 metri. Non solo: qui avrete la possibilità di ammirare anche il terzo ghiacciaio più lungo delle Alpi, il ghiacciaio del Gorner. Siete pronti a partire?

Glacier Express: da dove parte e dove arriva?

Il Glacier Express si trova in territorio …

Continua Lettura »

L’Amaro Braulio tra storia e ricette segrete

 

Nel 1826 Francesco Peloni, un farmacista di Bormio, in Valtellina, miscela tredici erbe della zona. Crea così l’amaro Braulio, ma tiene segreta la sua ricetta. E così continua a fare negli anni. La ricetta originale viene infatti tramandata di figlio in figlio e rimane un segreto custodito da pochi eletti, eredi diretti della famiglia Peloni. L’Amaro Braulio è oggi conosciuto in tutto il mondo e circa un anno fa lo stabilimento produttivo ha raddoppiato la sua superficie e triplicato la sua produzione. Ma accanto al suo incredibile successo è celato ancora il segreto della sua ricetta.

Amaro Braulio: la sua storia

Come accennato l’Amaro Braulio nasce grazie alla curiosità …

Continua Lettura »

Eventi a Sondrio e Valmalenco

 

Nel cuore della Valtellina, il prossimo sarà un weekend ricco di eventi a Sondrio e Valmalenco, all’insegna del tanto decantato slow tourism o turismo lento. Camminate e passeggiate all’interno della Riserva Naturale Bosco dei Bordighi, la camminata del Castel Grumello arrivata alla sua 39ª edizione  e un evento tutto dedicato agli amanti del vino. Cosa fare in Valtellina negli ultimi due weekend di maggio?

Eventi a Sondrio e Valmalenco: 4ª edizione di Legno da Vivere

Lo slow tourism è una filosofia di viaggio che vuole promuovere un turismo lento e di qualità, contrapposto a un turismo frenetico e di massa, volto al consumismo, che poco valorizza le tipicità …

Continua Lettura »

Valtellina in bici, gita all’aria aperta

 

Negli ultimi anni si parla tantissimo di Slow Tourism, per intendere un modo di viaggiare lento, in armonia con se stessi e senza fretta. Visitare una città, un parco, una riserva naturale in sella a una bici sono forme di turismo che stanno assumendo sempre più rilevanza. Se poi il contesto da visitare offre di per sé percorsi pensati apposta per le biciclette, immersi nella natura, perché non approfittarne? Avete mai pensato di scoprire la Valtellina in bici? Sicuramente uno dei metodi più ecologici e rispettosi dell’ambiente, per staccare dal caos cittadino e recuperare il contatto con la natura. Per non parlare della possibilità di tenersi in …

Continua Lettura »

Pietra ollare della Valtellina

 

Valmalenco e Valchiavenna sono le principali zone della Valtellina in cui la pietra ollare viene estratta. Qual è la sua particolarità? È resistente al fuoco ed è in grado di conservare il calore molto a lungo. In passato la pietra ollare veniva utilizzata soprattutto per ricavare pentolame e oggetti vari per l’uso quotidiano, oggi è utilizzata anche per la produzione artistica: numerosi artigiani la decorano e la scolpiscono per ricavare oggetti artistici, moderni e di design.

La pietra ollare: dove si trova e un po’ di storia

La pietra ollare è un materiale litico di colore verde scuro, costituito principalmente da rocce ricche di talco e cloro. La pietra ollare viene …

Continua Lettura »

Primavera in Valtellina immersi nella natura

 

Idee per vivere la Valtellina durante la stagione primaverile, totalmente immersi nella natura? La primavera in Valtellina è assolutamente da provare: giornate soleggiate, paesaggi mozzafiato, sport, passeggiate all’aria aperta, relax ma anche e soprattutto contatto con la natura. La Valtellina infatti è una meta che ben si presta ad essere vissuta per una pausa rilassante immersi nel verde. Se volete approfittare dei prossimi weekend di sole e caldo, ecco quattro mete che non potete perdervi per nessun motivo, se volete vivere la Valtellina più green.

Primavera in Valtellina: Parco Nazionale dello Stelvio

Istituito il 24 aprile del 1935, il Parco Nazionale dello Stelvio è senza dubbio uno dei …

Continua Lettura »

Bormio e tradizione: la sfilata dei Pasquali

 

Ho già parlato dell’Alta Valtellina, terra genuina di semplicità e tradizioni che negli anni e nei secoli si sono tramandate, fino ad arrivare ai giorni nostri. In particolare Bormio e tradizione si uniscono in un’antica e suggestiva cerimonia religiosa e folcloristica, che ogni anno, il giorno di Pasqua (quest’anno il 16 aprile), rivive proprio nella città di Bormio, grazie alla sfilata dei Pasquali.

La sfilata dei Pasquali: storia e origine

Bormio possiede una tradizione che è unica nel territorio delle Alpi, quella dei Pasquali. Questa cerimonia religiosa prende origine da antichi riti pagani legati alla pastorizia e all’agricoltura, presenti nella quotidianità e nella cultura alpina da sempre. …

Continua Lettura »

Ponte in fiore in Valtellina

 

Ponte in Fiore e purtroppo no, non mi riferisco a qualche altro ponte, in cui approfittare per andare da qualche parte. Mi riferisco al borgo di Ponte in Valtellina, che proprio in questo periodo sta vivendo la sua quarantesima edizione della manifestazione Ponte in Fiore: oltre un mese di appuntamenti culturali, musicali, folcloristici e sportivi. L’edizione speciale, giunta allo storico traguardo delle 40 edizioni, sarà festeggiata con 29 imperdibili appuntamenti: mostre fotografiche, concerti, letture, presentazioni di libri, proiezioni di film, fiere e molto altro ancora.

Ponte in Fiore 2017: il borgo dalla (prei)storia a oggi

Giovanni Guler von Weineck ha definito il borgo di Ponte:  nobile, …

Continua Lettura »

x

Informativa sui cookie

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.